Torta di Funghi Porcini Antica Ricetta Ligure

torta di funghi porcini ricetta

Torta di Funghi Porcini

Indice:

Alcuni ricettari suggeriscono di utilizzare funghi di bosco misti, ma ideali sono i funghi porcini o gli ovoli. Anche la preparazione di questa antica ricetta varia da zona a zona. Cercando sul web abbiamo trovato diverse lavorazioni ma questa che vi raccontiamo è quella che la mia nonna preparava con tanto amore e attenzione, per portare in tavola una delizia tanto attesa da noi nipoti. Oggi vediamo come preparare la torta di funghi porcini, gustosissima e semplice da preparare.

Descrizione del fungo porcino

Il Fungo Porcino si trova soprattutto nei boschi di querce e di castagno della pianura, e nelle faggete e abetaie di alta montagna. Si tratta di funghi simbionti, gregari, che possono svilupparsi in gruppi di molti esemplari. Di solito nascono tra maggio e giugno, e diventano visibili nel bosco già ad agosto (se la stagione prevede le giuste piogge), anche se è tra settembre e ottobre che la loro presenza è all’apice.

Leggi tutto

Condividi:

Eventi 5 Terre – Il Fungo Porcino di Carro – Sapori e Saperi, 23 ottobre La Spezia

Il Fungo di Carro Slow Food la Spezia

23 Ottobre 2021 @ 20:00 23:30

Il Fungo Porcino di Carro, tra Sapori e Saperi. Sabato 23 Ottobre alle ore 20,00 con la condotta del Golfo dei Poeti, Cinque Terre, Val di Vara e Golfo Spezzino. In collaborazione con Ass.ne Cibo & Cultura in una serata di approfondimento sui funghi della Val di Vara a cura di Silvia Bonfiglio. Nell’ ambito dell’iniziativa 2021 di Slow Food, una serata conviviale tra storie e curiosità dei funghi della Val di Vara. L’accoglienza e il servizio è a cura dei ragazzi dall’Associazione A.G.A.P.O. di La Spezia che gestiscono il S.Anna Hostel. La struttura è stata istituita per l’inserimento di ragazzi, affetti da sindrome di Asperger, nel mondo dell’accoglienza e della ristorazione. Programma dell’evento Il Fungo Porcino di Carro e menù della cena: (Antipasti) Crostata salata di ricotta e zucca, involtini di melanzane, crostini con guacamole di pistacchio; (Primi) Tagliolini al sugo di funghi in bianco; (Secondi) Faraona ai funghi in casseruola e funghi fritti; (Dolce) Tiramisù agli agrumi. Prenotazione e green pass obbligatorio presso Sannt’ANNA HOSTEL, Loc.Foce-parodi, La Spezia

€35

Sant’Anna HOSTEL

Via Sant'Anna 12
Loc. Foce – Parodi, La Spezia, 19134 Italia
335 123 58 85 – 349 818 12 69 – 0187 873161

Crema di Funghi Porcini

Crema di Funghi Porcini

Indice:

Porcino è il nome comune di alcune specie di funghi del genere Boletus. Spesso attribuito, anche come denominazione merceologica, a quattro specie di boleti (la sezione Edules del genere Boletus) facenti capo al Boletus Edulis e aventi caratteristiche morfologiche e organolettiche vagamente simili. Qualche micologo è arrivato a farne dodici specie diverse, discriminando a seconda degli ambienti di nascita, gli alberi simbionti, i caratteri microscopici e macroscopici (forma, colorazione e proporzioni del corpo fruttifero). Oggi vediamo come preparare la crema di funghi porcini, tanto gustosa quanto semplice da preparare.

Descrizione del fungo porcino

Il Fungo Porcino si trova soprattutto nei boschi di querce e di castagno della pianura, e nelle faggete e abetaie di alta montagna. Si tratta di funghi simbionti, gregari, che possono svilupparsi in gruppi di molti esemplari. Di solito nascono tra maggio e giugno, e diventano visibili nel bosco già ad agosto (se la stagione prevede le giuste piogge), anche se è tra settembre e ottobre che la loro presenza è all’apice.

Leggi tutto

Condividi: