B&B La Locanda del Sale Orero

B&B La Locanda del Sale - Orero Genova
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (9 voti, media: 4,56 di 5)
Loading...

Bed & Breakfast La Locanda del Sale Orero

Sulla cima di una bella collina a 220 m. s.l.m. a 17.5 Km da Chiavari e dal Golfo del Tigullio si trova la frazione di Soglio nel comune di Orero. Un posto da sogno, incantevole, quasi come essere proiettati all’interno di una cartolina. Il luogo ideale per gustarsi un buon aperitivo o bersi una bottiglia di vino locale, come lo Scimiscià o un Bianco delle Cinque Terre, magari la domenica, con gli amici, parlando del più e del meno allontanando così i pensieri pesanti ed opprimenti della vita di tutti i giorni. Invece poi scopri che qui sorge un bellissimo b&b da poco ristrutturato, che indossa un nome suggestivo come quello che fa riferimento all’antica via, la Locanda del Sale. Il tutto gestito, come piace a noi, a sola conduzione familiare. Così il momento idilliaco in oggetto, ora lo si può protrarre nel tempo, allungare e spalmare su più giorni. Tutto questo grazie all’intuizione di Nicole e di Nicola che si sono inventati questa genialata.

La Nostra Storia

“Io sono Nicole, originaria di Bergamo e il mio compagno si chiama Nicola ed è originario della valle, di Monleone, per essere precisi. Ci siamo conosciuti in Val d’Aosta durante un periodo di lavoro presso un Ristorante. Poi, incrociate le nostre vite, ho deciso di seguirlo per trovare una prospettiva di lavoro in Liguria inerente il mio percorso di Laurea in Design e Discipline della Moda.

Leggi tutto

Condividi:

Azienda Agrituristica Ca Marcantonio Maissana

Agriturismo Ca Marcantonio Maissana - La Casa
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (7 voti, media: 5,00 di 5)
Loading...

Agriturismo Ca Marcantonio Maissana

Su quasi trenta recensioni Google a parte una sono tutte a cinque stelle. Le parole che si ripetono sono sempre le stesse: Accoglienza, Pace, Serenità, Semplicità, Genuino, Natura, Animali, Lontano da Tutto. Insomma sostantivi, nomi, ed aggettivi che anche da soli esprimono verità inconfutabili. A volte non è necessario per forza costruire una frase di senso compiuto. Queste rappresentazioni ci forniscono dei chiari segni, dei chiari indizi di cosa ci si aspetta di trovare a Cà Marcantonio. Rossana ed Alberto, due persone eccezionali come del resto i loro figli, sono sempre tutti pronti a regalarvi un sorriso ma soprattutto a farvi conoscere un angolo sconosciuto dell’Alta Val di Vara che dai suoi 610 m. s.l.m. domina e regala panorami mozzafiato lontano da tutto e da tutti ma al contempo a pochi chilometri da Varese Ligure, da Brugnato con il suo Outlet Village, dal Golfo del Tigullio e dalle Cinque Terre.

La Nostra Storia

I nostri nuovi amici di Ca’ Marcantonio ci raccontano un po’ di loro, nello specifico abbiamo il piacere di parlare con Rossana: “Siamo Rossana ed Alberto. Io, Rossana sono originaria di Milano e mi sono trasferita qui nel lontano 1997 a soli 23 anni, con l’idea di avviare un’azienda agricola. Alberto l’ho conosciuto mentre faceva da docente ad un corso di Tree Climbing al quale ho partecipato. Poi come in tante storie d’amore qualcuno si sposta per seguire l’altro. In questo caso è lui che mi ha seguito, trasferendosi a Marcantonio di Maissana nel 2001. Alberto è originario di Varese e faceva di professione l’Arboricoltore in ambiente urbano.

Leggi tutto

Condividi:

Azienda Agricola Castagneto Sepponi Carro

Azienda Agricola Bosco Sepponi - Carro Spezia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (8 voti, media: 4,50 di 5)
Loading...

Azienda Agricola Silvia Bonfiglio a Carro

In una porzione della Val di Vara, a pochi Km dalle Cinque Terre, da Deiva Marina, Moneglia dal Golfo del Tigullio, dalla famosa valle del biologico dove ha già le spalle larghe la cittadina di Varese Ligure e poi quella di Brugnato, si trova Carro. Un piccolo ed antico borgo millenario di cinquecento anime situato a valle del Colle di Velva, nell’Alta Val di Vara ed il suo territorio comunale fa parte del Parco Naturale Regionale di Montemarcello-Magra-Vara. Carro, è situato lungo la valle dei torrenti Travo ed Agnola che più in basso confluiscono nel più importante Trambacco, uno degli affluenti del fiume Vara. Questo piccolo paese lo abbiamo conosciuto meglio grazie anche ai nostri amici che gestivano l’Agriturismo Ca du Chittu: Ennio e Mattia Nardi. Ora ci facciamo un felice ritorno raccontandovi di una suggestiva realtà come quella del Castagneto dei Sepponi dell’Azienda Agricola Silvia Bonfiglio e del marito Maurizio Canessa. Premettiamo che questa non è una storia come tutte le altre e chi non ha fegato è pregato di passare oltre in silenzio ma soprattutto in punta di piedi. Dopo la lettura di ciò che segue potreste anche decidere di stravolgere la vostra vita togliendovi dai piedi tutte quelle sovrastrutture che ci impediscono di essere davvero ‘speciali‘. Ma alla fine è un po’ questo il nostro intento e quindi ciò che deve essere, è giusto che sia. H.D. Thoreau, quindi lo diceva uno che nel ramo è stato un precursore, in ‘Walden ovvero della Vita nei Boschi‘ scriveva: “Un uomo è ricco in proporzione al numero di cose di cui può fare a meno.” Come non dargli ragione?

La Nostra Storia

La disponibilità ed il parlare con Silvia sono davvero travolgenti. Il suo entusiasmo come quello di tanti altri nostri amici ed amiche di BioTigullio5Terre è coinvolgente ma soprattutto contagioso: “Mi chiamo Silvia Bonfiglio sono capitata a Carro tanti anni fa, in uno scorcio di vacanza da un’amica, presso l’abitazione dei suoi nonni”.

Leggi tutto

Condividi:

Azienda Agricola Vitivinicola Terre Verae Neirone

Azienda Agricola Vitivinicola Terre Verae
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (119 voti, media: 4,93 di 5)
Loading...

Azienda Agricola Terre Verae Ognio

Un’altra grande e contagiosa scoperta nelle valli ricche di idee e di intuizioni che si trovano alle spalle del Tigullio e nello specifico ad Ognio nel comune di Neirone in Val Fontanabuona quella di Mattia Basso patron dell’Azienda Agricola Vitivinicola Terre Verae. È lui il personaggio di cui racconta oggi quest’articolo. Un classe 1981 che ha già alle spalle anni ed anni d’esperienza in svariati settori. Dalla coltivazione della terra, alla ristorazione per tornare alla terra attraverso l’Olio e la Vinificazione. Questo giovane uomo si può davvero definire “un vulcano” di operosità e di dedizione appassionata, e quello che andrà a seguire, cercherà di mettere nero su bianco, speriamo in maniera non troppo raffazzonata, un po’ del suo trascorso, del suo presente e dei suoi progetti per il futuro. Eccoci pronti per iniziare la narrazione.

La Nostra Storia

Così ci racconta un po’ di lui e del suo fare, il nostro nuovo amico, dell’Azienda Agricola Terre Verae: “Mi Chiamo Mattia Basso ed assieme a mio padre Ugo nel 2006 abbiamo ristrutturato la vecchia casa costruita dal nonno in quel di Ognio piccola frazione del comune di Neirone in provincia di Genova. Così da lì in poi ho potuto dar sfogo a tutte le mie passioni che si sono tradotte anche in un lavoro e delle entrate su cui poter contare. Inizialmente mi sono fatto contadino, e nonostante la fatica di questo mestiere, mi ha regalato tante soddisfazioni ed ho appreso molte nozioni importanti che poi mi sarebbero tornate utili in futuro. Ho sperimentato in questo periodo la coltura del farro e del grano, la raccolta delle castagne per ottenerne preziosa farina ed ovviamente la coltivazione di tutti gli ortaggi di stagione.

Leggi tutto

Condividi:

Azienda Vitivinicola U Cantin San Colombano Certenoli

Azienda Vitivinicola da U Cantin San Colombano Certenoli
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (9 voti, media: 4,78 di 5)
Loading...

Agriturismo e Produttore Vini da Ü Cantin

L’Azienda Agrituristica e Vitivinicola Ü Cantin è stata davvero una bella quanto inaspettata scoperta. Alle spalle del Monte Anchetta nel Comune di San Colombano Certenoli a circa 280 m. s.l.m. nella frazione di Villa Oneto che confina virtualmente con tre comuni molto importanti per le location turistiche che vantano: Zoagli, Leivi e Chiavari, si trova questa bella realtà tutta da raccontare, in quanto ha in serbo per noi non solo l’aspetto culinario ma anche quello vinicolo. Quindi non ci resta altro che far parlare i due artefici di questo progetto tutto da narrare che sono Domenico e Maria Teresa, e soprattutto, appena si potrà, visto il prolungarsi dell’emergenza pandemica di Covid 19, andare a degustare non soltanto il loro menù di pietanze ma anche e soprattutto ad assaggiare i loro vini.

La Nostra Storia

Ü Cantin nasce come Azienda Agricola nel lontano 1993 e si dedica da subito alla produzione d’Olio di Oliva EVO ed alla coltura delle Orchidee. Quest’ultima a causa della concorrenza con prezzi molto più aggressivi sul fronte olandese, ha dovuto essere accantonata. Così Maria Teresa e Domenico hanno trasformato nel 1997 l’Azienda Agricola in Azienda Agrituristica nella loro stessa abitazione, infondendo al ristorante un tocco prettamente domestico che sa di semplice e di genuino.

Leggi tutto

Condividi:

Azienda Agricola Fugazzi Maria Grazia Santo Stefano d’Aveto

azienda agricola fugazzi maria grazia santo stefano d'aveto
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (26 voti, media: 5,00 di 5)
Loading...

Azienda Agricola Fugazzi Santo Stefano d’Aveto

La Val d’Aveto in questi ultimi mesi ci sta dando tantissime soddisfazioni. Troppe aziende, soprattutto piccole ed a conduzione familiare sono presenti su questo territorio appenninico. Troppo importante per noi è l’obiettivo di metterle tutte on-line nella nostra rete del progetto BioTigullio5Terre. Ogni giorno si scopre quanto c’è di bello e di significativo che ci sta attorno basta fare qualche decina di chilometri. E pensare che a Milano ci sono persone che tutti i giorni per andare al lavoro in tangenziale ci trascorrono delle ore, mentre invece noi non conosciamo nemmeno le ricchezze che dietro l’angolo di casa abbiamo da scoprire. Così continua la nostra ricerca e la nostra voglia di raccontare ogni fiore di questo mondo sommerso che deve e può fare la differenza sulle tavole di tutti noi. Se si tornasse a mangiare sano, se si recuperassero gli antichi saperi, se si riscoprissero le stagionalità e le tradizioni ormai dimenticate, questo mondo sarebbe già sulla via di guarigione.

La Nostra Storia

“L’Azienda Agricola Fugazzi nasce nel lontano 1925 fondata dai miei bisnonni”. Ci racconta Maria Grazia Fugazzi: “Successivamente lasciata e portata avanti dai miei nonni, poi è toccata la volta dei miei genitori. Ora tutto è passato a me con l’importante peso della storia ma anche con le notevoli incombenze di ordine burocratico e con le fatiche che questa vita ci prova. Ma posso anche dire che anche tante sono le soddisfazioni. Ci troviamo in Loc. Casafredda a 7 Km. da Santo Stefano d’Aveto. Leggi tutto

Condividi:

Azienda Agricola La Ghianda Santo Stefano d’Aveto

Azienda Agricola la Ghianda Santo Stefano d'Aveto
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (8 voti, media: 5,00 di 5)
Loading...

La Ghianda Azienda Agricola Santo Stefano d’Aveto

Tra le molte fulgide realtà della Val d’Aveto, una che ha attirato in particolare la nostra attenzione è stata quella dell’Azienda Agricola La Ghianda sita in Località “La Villa” in quel di Santo Stefano. Quando arriviamo a scoprirla ed a volerla conoscere è perché la rete dei nostri amici ovviamente ce ne ha parlato, e quando qualcuno di loro ce ne parla è solo per volerla valorizzare. La Val d’Aveto dimostra sempre di più quanto sia bella non solo per il suo antico borgo e le sue vette che sfiorano i 2000 m. s.l.m. (Maggiorasca, Monte Bue, Monte Penna) non solo per il turismo invernale ed estivo ma anche e soprattutto per le colture del territorio: grano, patate, prodotti caseari, carni ed insaccati, frutta di stagione, legumi, castagne, ortaggi, frutti di bosco. Insomma un mondo che stiamo imparando a scoprire e ad amare.

La Nostra Storia

A raccontarci dell’Azienda Agricola La Ghianda è Sabina che assieme al marito Francesco ed alle due giovani figlie – 2009 e 2016 – gestiscono quest’impresa a carattere familiare. “Mio marito è nativo di qui, La Villa, frazione del Comune di Santo Stefano d’Aveto. Nonostante io non sia nativa della valle, in quanto nata e vissuta per molti anni ad Imperia dove ho lavorato nella città famosa per il suo olio e la sua riviera, lì fino al  2007. Poi ho preso la saggia decisione di mollare tutto e con Francesco cominciare un nuovo ciclo della mia vita. La Ghianda nasce nel 2014 inizialmente solo come realtà agricola: grano, granturco per poi farne delle ottime farine, inoltre patate, fagioli, fagiolane e tanti ortaggi di stagione. Ma nel 2016 avviene la svolta che ora ci contraddistingue.”

Leggi tutto

Condividi:

Il Mulino di Gramizza Santo Stefano d’Aveto

azienda agricola il mulino di gramizza santo stefano d'aveto
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (9 voti, media: 4,89 di 5)
Loading...

Il Mulino di Gramizza Santo Stefano d’Aveto

Finalmente la Liguria torna in zona gialla, la fascia dove la pandemia di covid 19 può essere considerata gestibile, secondo i 21 parametri regionali scansionati dal Ministero delle Salute e dal rispettivo Comitato Scientifico in supporto. Riaprono i ristoranti a pranzo con chiusura obbligata alle ore 18.00, dopo quell’ora si può usufruire solo di servizi d’asporto. Questa semi riapertura capita di domenica, precisamente, domenica 29 novembre 2020, e ce la ricorderemo per un pezzo. Decidiamo di trascorrerla alla grande, assieme ai nostri amici di BioTigullio5Terre. Per pranzo, famiglia al completo, dall’Agriturismo Villa Cella in quel di Rezzoaglio così avvisiamo Tiziana, la Chef e la Capitana della cucina, che andremo a trovarla. A seguire invece è stata scelta come destinazione unanime, la visita alla nostra new entry: Il Mulino di Gramizza. In quanto il giorno prima, ci avvisava, con un piacevole messaggio su WhatsApp, che era pronta la prima farina di Castagne del 2020. “Come possiamo far finta di niente?” Ci chiediamo. Siamo sicuri che resterà una giornata da annali.

La Nostra Storia

Il rinomato Mulino di Gramizza vede la luce nei primi anni 50. Sorto al fianco dell’omonimo torrente (Gramizza), che da sempre in tutti i mesi dell’anno è stato e continua ad esserlo, prodigo d’acqua. “Papà e Mamma, (rispettivamente Giorgio che pare essere sbucato da una di quelle foto degli anni 20 nonostante la sua giovane età e Liliana che invece è giovanile sia nell’abito che nel fare) hanno in concessione l’utilizzo idrico del bacino da parte del Comune” ci racconta il figlio Daniele “Ed hanno avviato l’Azienda Agricola contestualmente la nascita del mulino, che poi ho rilevato io nel 2017. Tutto il quadro aziendale è ad esclusiva conduzione familiare. Il mulino lavora le materie prime del nostro territorio sia quelle che coltiviamo noi, sia quelle che ci portano gli altri produttori. Con le tre mole possiamo macinare il Granturco, il Grano tenero e quello duro, il Farro, i Ceci e le Castagne il tutto per ottenerne farine d’ottima qualità. Inoltre con la forza dell’acqua è operativa anche la nostra segheria che usiamo per il taglio del legname sfornandone belle tavole adatte a svariati tipi di utilizzo”. “Insomma, davvero un vero e proprio piccolo condensato di preistoria industriale ante litteram” ci diciamo tra noi.

Leggi tutto

Condividi: