Azienda Vinicola Francesca Pascale Fosdinovo Colli di Luni

azienda vinicola francesca pascale fosdinovo colli di luni

Azienda Vinicola Francesca Pascale a Fosdinovo

Già in Provincia di Massa e quindi nella nostra amata Toscana, ci siamo recati nel bellissimo antico Borgo di Fosdinovo a far visita agli amici dell’Azienda Vinicola ‘Francesca Pascale’. In questo paese arroccato a circa 500 m. s.l.m. ed immerso nel verde in lontananza si notano subito i verdeggianti e famosissimi vigneti dei Colli della Lunigiana. Poi poco più in là ecco spuntare uno scorcio di mare. Mare che sicuramente apporterà a queste distese di vitigni, un aroma inconfondibile, quasi come un sigillo di garanzia apposto da un autore famoso. E qui gli autori famosi sono i tanti vignaioli del territorio. La Lunigiana è una terra di storie di confine situata tra due regioni, Liguria e Toscana e ben quattro province: La Spezia, Massa, Lucca e Parma. Queste terre sono famose in tutto il mondo in particolare per il Vermentino dei Colli di Luni.

La Nostra Storia

La Famiglia Pascale già utilizzava il podere di proprietà a Fosdinovo sin dal 1992 per l’approvvigionamento e la produzione di olio extravergine di oliva con la finalità precipua dell’auto sostentamento. Successivamente, Francesca la figlia di Gerardo Pascale, lancia l’idea di espandersi abbracciando così il mondo del vino e l’arte della vinificazione.

Leggi tutto

Condividi:

Azienda Agricola Simona Schiappacasse Neirone Valfontanabuona

azienda agricola schiappacasse simona neirone frutti di bosco

Azienda Agricola Simona Schiappacasse a Neirone

Non è la prima volta che veniamo a Neirone in Valfontanabuona. Ci siamo già stati per conoscere e presentare l’Azienda Agricola Terre Verae di Mattia Basso. Oggi siamo qui per raccontare la storia di Simona Schiappacasse e della sua Azienda Agricola che porta il suo nome. Facciamo volentieri un felice ritorno in questa valle ed in questo borgo situato a circa 350 m. s.l.m. che si trova in una conca alle pendici occidentali del Monte Caucaso 1245m s.l.m. Simona Schiappacasse ha da narrarci un bel po di cosucce interessanti. Quindi non perdiamo altro tempo in descrizioni varie, ma lasciamo che sia Lei stessa a dare il tempo giusto a questa storia d’amore per la terra e per le tradizioni.

La Nostra Storia

Ecco il racconto di Simona: “L’Azienda Agricola nasce grazie a mia sorella Paola nel 2011 sui terreni di famiglia. Dei bisnonni, nonni e poi dei nostri genitori che hanno sempre lavorato la terra senza una finalità commerciale, ma solo per auto sussistenza. Oltre alla classiche colture di grano, patate, ortaggi ed ulivi, Paola ha voluto inventarsi una linea nuova coltivando i frutti di bosco.

Leggi tutto

Condividi:

Azienda Agricola Biologica Cascina Le Bosche Mangia Sesta Godano

cascina le bosche mangia sesta godano val di vara

Azienda Agricola Biologica Cascina Le Bosche a Mangia

Sempre in continuo viaggio, per trovare nuove realtà da raccontare e da proporre ai nostri fedelissimi amici. Ci troviamo presso l’Azienda Agricola Cascina Le Bosche, di Alessandra e di Fabio, nella bellissima frazione di Mangia nel Comune di Sesta Godano che si trova all’interno del Bio Distretto della Val di Vara. Mangia è un bellissimo quanto antico borgo rurale fortificato costruito con pietre fluviali arrotondate, a vista, tutto archi e volte realizzati con grande maestria architettonica. Al di sopra di questi si trovano delle aie pensili. Mangia è ubicata nella stretta valle dell’omonimo torrente. Insomma, noi che non conoscevamo questo luogo ne siamo rimasti davvero piacevolmente colpiti.

La Nostra Storia

Ci racconta Alessandra: “Mi chiamo Alessandra e sono originaria di Carrara. Mio marito invece si chiama Fabio e lui è originario di Brescia. Nel 2004 riusciamo a realizzare il nostro piccolo sogno, ovvero quello di avviare un’azienda agricola, l’Azienda Agricola Cascina Le Bosche. Nessuno di noi due aveva nozioni precedenti o familiarità con la vita agreste, ma questo non ci ha affatto demotivato dal volere intraprendere questa strada.

Leggi tutto

Condividi:

Azienda Agricola Zafferano di Rosso Davagna Genova

Zafferano di Rosso Davagna Genova

Azienda Agricola Zafferano di Rosso a Davagna

Oggi ci troviamo a Davagna in provincia di Genova. Un piccolo Comune della Val Bisagno che conta circa 1800 anime. l’Azienda Agricola a cui facciamo visita si chiama Zafferano di Rosso. Rosso come l’antico nome di Davagna che è stato utilizzato fino al 1910 per poi passare a quello odierno. Quando si tratta di andare a scovare una qualche realtà di estremo interesse noi siamo sempre pronti. Il Tutto per arricchire il bagaglio dei nostri lettori per questo ci spingiamo anche fuori dai confini del Tigullio e delle Cinque Terre. Davagna è un bel poggiolo di terreno che si inerpica fino ai 550 m. s.l.m. ed è sempre stato un viatico strategico in quanto la via si trova combaciare con quella dell’Antico Acquedotto Genovese.

La Nostra Storia

Daniel, il nostro nuovo amico di BioTigullio5Terre ci racconta: “Mi chiamo Daniel e sono della classe 1986. Nell’anno 2010 con mio fratello Luca ed il nostro migliore amico, Simone, che aveva legami di parentela con Davagna, abbiamo deciso di aprire l’Azienda Agricola Zafferano di Rosso.

Con le parole contrastanti, sia di approvazione che di messa in guardia, ricevute dagli anziani del paese, ci lanciamo in questa avventura nonostante le nostre origini cittadine ed in più con un percorso di studi per nulla affini alle attività agresti.

Leggi tutto

Condividi:

Agriturismo I Due Somari Botasi Ne

Agriturismo I Due Somari Botasi Ne Gli Ambienti

Agriturismo I Due Somari a Botasi di Ne

Ci troviamo dagli amici dell’Agriturismo I Due Somari in Località Botasi nel Comune di Ne. Il nostro Tour tra tradizione e virtù locali continua in Val Graveglia. Prima però ci concediamo un tuffo nei laghetti gentili del torrente Graveglia che si trovano in Loc. Pian di Fieno. Un sentiero nei pressi della fermata del bus e prima del ponte ci conduce in basso fino a questi specchi d’acqua che regalano pace e serenità. Ma è arrivata l’ora di fare ancora qualche chilometro a salire e di abbandonare questo paesaggio bucolico che ci ha letteralmente rigenerato corpo e spirito. A Botasi ci aspettano, per raccontarci la loro storia, ossia quella dell’Agriturismo I Due Somari, Stefania ed Enrico.

La Nostra Storia

Stefania ci fa accomodare e poi comincia con il raccontarci un po’ dell’Azienda Agrituristica I Due Somari. “Mio marito Enrico è nativo del luogo e più precisamente di Botasi. La sua famiglia ha sempre avuto l’Azienda Agricola che ancora oggi lui porta avanti. L’Agriturismo I Due Somari nasce nel 2014 come una normale estensione dell’Azienda Agricola in Cucina. Difatti le materie prime che noi utilizziamo sono tutte provenienti dai nostri orti e dai nostri terreni.

Leggi tutto

Condividi:

Agriturismo Villa Rosa Arzeno Val Graveglia

Interni ed Esterni Agriturismo Villa Rosa ad Arzeno

Agriturismo Villa Rosa ad Arzeno di Ne

Come sempre eccoci in viaggio tra valli lussureggianti, antichi borghi e splendide cittadine. Oggi ci troviamo ad Arzeno a 603 m. s.l.m. per intervistare Ornella dell’Agriturismo Villa Rosa. Arzeno è una bella frazione del Comune di Ne in Val Graveglia. Si trova a pochi chilometri dal Passo del Biscia, valico dell’Appennino Ligure che arriva a 890 m. s.l.m. e che mette in comunicazione il Comune di Ne nella Provincia di Genova con il Comune di Varese Ligure nella Provincia di La Spezia. Arzeno conta poco più di settanta abitanti ed è davvero una piccola e caratteristica rocca di case che merita di essere visitata e soprattutto gustata anche attraverso i ravioli dell’Agriturismo Villa Rosa.

La Nostra Storia

Parliamo con Ornella che è il pilastro dell’Agriturismo Villa Rosa. Ornella si sbottona un poco mettendosi a suo agio e così comincia il suo racconto: “Villa Rosa nasce come Azienda Agricola nel 1975 grazie alla forza ed all’energia di mia suocera. Nel 1996 mi voglio mettere in gioco e mi rendo operativa dando una mano a questa attività. Successivamente dal 2000 mi faccio carico io di portare avanti l’Azienda Agricola Villa Rosa, ristrutturando tutto l’edificio e dedicando una parte di questo all’ospitalità.

Leggi tutto

Condividi:

Circolo Enogastronomico Ristorante Ca di Prei Ne

Ristorante Ca di Prei a Ne Val Graveglia

Circolo Enogastronomico Ristorante Ca di Prei a Ne

Oggi andiamo a trovare gli amici del Circolo Enogastronomico Ca’ di Prei nella frazione di Castagnola del Comune di Ne. Ci aspettano Sara e Fabio che dal 2019 hanno inaugurato davvero una bella realtà nel settore della ristorazione. Tutto questo nel frizzante contesto della Val Graveglia. Da Chiavari e da Lavagna per giungere a destinazione basta inserire Ca’ di Prei sul vostro maps e percorrere poco più di 13 Km e circa venti minuti di macchina. Una volta giunti a destinazione resterete sicuramente sorpresi, ancora una volta, di quanto ha da offrire ed al contempo nascondere, la nostra bella Liguria. Sicuramente sarà un’altra meta che vi resterà nel cuore. Ma ora lasciamo che sia Sara a raccontarci la sua storia.

La Nostra Storia

“Mi chiamo Sara ed assieme al mio compagno Fabio abbiamo deciso di trasferirci in Liguria, in quella parte di Liguria che rimanda le lancette dell’orologio indietro nel tempo. Eravamo in cerca di un rustico da ristrutturare e lo abbiamo trovato in Val Graveglia nel Comune di Ne nel 2018. Il locale era chiuso da molti anni, forse più di dieci e ‘Ca’ di Prei’ sta appunto a significare Casa dei Preti, in quanto anticamente era abitata da Sacerdoti. E lo fu fino al 1889 con l’arciprete di Ne Giovanni Battista.

Leggi tutto

Condividi:

Azienda Agricola La Marpea al Fior di Latte

La Marpea al Fior di Latte a Ne in Val Graveglia Latte Crudo e Formaggi

Azienda Agricola la Marpea al Fior di Latte di Ne

Eccoci nuovamente tornati nella lussureggiante Val Graveglia per conoscere la giovane realtà dell’Azienda Agricola La Marpea al Fior di Latte. Un’altra volta ancora, ripartiamo in direzione di Ne e superata Conscenti ci spingiamo in alto per altri circa 7 Km. fino a raggiungere la Località Pontori dove facciamo conoscenza con la nostra nuova amica, Silvy Garibaldi. Tutto questo tragitto perché desideravamo ascoltare da lei stessa, la sua nuova avventura imprenditoriale. Una ricchezza che va ad aggiungersi alle molte già presenti sul nostro portale. L’Azienda Agricola porta il nome di ‘Marpea al Fior di Latte’. Ed inoltre impellente e decisiva è stata anche la curiosità di fare conoscenza delle sue venticinque bellissime bimbe (le mucche), come ama chiamarle lei.

La Nostra Storia

Silvy Garibaldi classe 1981 ci racconta del suo nuovo progetto, nato nel 2019. Una nuova avventura che porta il nome La Marpea al Fior di Latte. “La mia lunga esperienza e formazione l’ho costruita all’interno dell’Azienda Agricola di Famiglia. La mia strada, rispetto però al focus familiare, voleva essere un’altra, in quanto il mio amore sono da sempre state le mucche, le mie bimbe, una passione che i miei nonni mi hanno trasmessa fin da piccola.

Leggi tutto

Condividi: