Agriturismo l’Oasi Villa Noce Val d’Aveto

Agriturismo l’Oasi Villa Noce Val d’Aveto

Agriturismo l’Oasi a Villanoce in Val d’Aveto

Ci scrive un nostro lettore per segnalarci una realtà che a suo parere merita di far parte dei nostri amici. Si tratta dell’Agriturismo l’Oasi a Villanoce, frazione del Comune di Rezzoaglio situata a 800 m. s.l.m. in piena Val d’Aveto. Al che ci mobilitiamo immediatamente per prendere contatti con loro. Non poteva che essere una bella sorpresa quella di conoscere questi due giovani ragazzi. Corrado classe 83 e Giulia classe 93 che con tanto amore e con tanta passione portano avanti l’Azienda Agricola. Azienda che poi è divenuta anche Agriturismo offrendo una buona cucina ed una calorosa ospitalità, il tutto in continuità con la tradizione di famiglia. Difatti, apprendo dal racconto di Corrado che nel 2003 rimboccandosi le maniche si fa carico lui di portare avanti una storia che dura da generazioni. Ma ora andiamo ad ascoltare quello che ha da dirci.

La Nostra Storia

Ogni qualvolta mi accingo a scrivere un pezzo su una qualche realtà del territorio, comincio a scorrazzare per le praterie del web in cerca del non detto. Di quello che non trapela nell’intervista. Oggi è stato davvero difficile recuperare qualche sfumatura in più. Ma poi mi è venuto in mente di andarmi a leggere le recensioni. Ebbene si queste mi hanno fornito l’anello che mi mancava in cui si ripeteva: accoglienza, cordialità, ospitalità, cibo ottimo e genuino e camere da 10. Non poteva andarmi meglio! Ma ora lasciamo la parola a Corrado.

agriturismo oasi villanoce rezzoaglio val d'aveto vitellino

“L’Azienda Oasi, nasce inizialmente come azienda agricola nel lontano 1992. Si allevavano principalmente vacche da latte il quale veniva conferito al Caseificio Val d’Aveto. Verso la fine degli anni 90 abbiamo deciso di introdurre anche bovini da carne. Così nel 2004 finisce un’era e ne comincia un’altra: abbandoniamo definitivamente la linea del latte. Frattanto nel 2003 subentro io alle redini di questa realtà familiare che ha visto protagonisti sia i miei nonni prima che mio padre poi. Infine nel 2008 il grande salto che mi porta ad aprire l’Agriturismo l’Oasi e quindi ad offrire servizio di ristorazione e di ospitalità. Le cose sono andate bene ed oggi come potete vedere siamo ancora qui”.

Chi Siamo – L’Azienda Agrituristica l’Oasi

‘Premetto che essendo nato e vissuto qui in valle, ho avuto un’infanzia da sempre legata alle tradizioni ed alla vita agreste: i campi, gli animali, la sveglia all’alba e soprattutto a vivere di quello che le stagioni avevano da offrirci.

In azienda alleviamo sia bovini di razza cabannina che non. L’allevamento e la crescita del bestiame si sviluppa prevalentemente al pascolo, in stalla trovano riparo gli animali solo quando piove. La mandria è formata da un toro, cinque vacche ed una decina di vitelli.

agriturismo oasi villanoce rezzoaglio val d'aveto la cucina

Gli insaccati che lavoriamo sono ad uso esclusivo per la cucina del ristorante: salami con 70% di carne di mucca ed un 30% di carne di maiale, la succosa salsiccia e poi la squisita bresaola. La nostra attività principale è quella della vendita dei pacchi carne.

I piatti dell’Agriturismo sono tutti preparati con ortaggi freschi di stagione ma anche d’inverno non mancano cavoli, patate e carote. Disponiamo di tre camere per gli ospiti per un totale di sette posti letto. Le camere sono arredate con stile ed i nostri clienti sono sempre rimasti estremamente soddisfatti della permanenza presso l’Oasi di Villanoce.

Da due anni in azienda mi affianca Giulia, che si è innamorata di questo stile di vita, ce l’aveva nel suo DNA. In particolare a lei piace stare a contatto con gli animali. Inoltre sta lavorando ad un progetto di trasformazione del latte. Ma questo sarà un prossimo futuro capitolo che potrete scrivere, se vorrete, su BioTigullio5Terre, tanto ci verrete a trovare, no?”

Come non accettare un invito così esplicito, soprattutto dopo aver parlato di insaccati, di latte e di altre innumerevoli bontà tutte a Km casa. Grazie Corrado e grazie Giulia per quest’ulteriore testimonianza che ci dimostra di come questo territorio sia in fermento e di quanta voglia abbia di riscattarsi per offrire un futuro migliore alle nuove generazioni.

Visita il Negozio di BioTigullio5Terre

Informazioni di contatto

Condividi:

Massimiliano Amantini

Si occupa della gestione dei contenuti, della loro personalizzazione grafica e della SEO dei siti BioTigullio5Terre.it e di TigullioTrekking.it . Lavora in ambito hardware per una linea di strumenti biomedicali. In passato si è adoperato nel campo della sistemistica e della realizzazioni di siti web costruiti in HTML e PHP. Autore di due piccoli volumi: "Un Ribelle Obbediente" e "La mia Sant'Anna - Una Famiglia in Marcia per la Pace e per il Clima"

Massimiliano Amantini has 132 posts and counting. See all posts by Massimiliano Amantini